Noxon Bike, un sogno nato sui campi di gara

Oggi non vogliamo parlarvi di tecnologie, di innovazioni o risultati che, per quanto interessanti, difficilmente lasciano trasparire un’emozione nella loro sterilità. Oggi, sapete, abbiamo la fortuna di potervi raccontare una storia.

Una storia che parla di persone, di sogni e di tentativi, di qualche delusione e di grandi risultati.

Nessun’opera d’arte nasce senza passione, ed è quella per le due ruote a muovere un giovanissimo Michele verso il mondo delle corse. Fin da subito il ragazzo ha prospettive interessanti, le prime garette si susseguono veloci e le sue ruote girano sempre più forte.

Noxon Bike stories

 

Così forte che un team del calibro dello Scapin Factory Team si interessa a lui, e nelle due stagioni da U23 Michele avrà la possibilità di indossare la loro maglia. La passione per le due ruote si mescola allo studio, parte integrante della vita di Michele, e con qualche sacrificio allenamenti ed esami vengono portati avanti di pari passo con ottimi risultati. Così il ragazzo prende parte a diverse competizioni ed a noi piace pensare che sia proprio lì, durante una di quelle salite infinite che sentendo pulsare nelle tempie la passione si sia delineata nella sua mente la possibilità di creare il suo futuro, di  trasformare quella passione nella sua ragione di vita creando Noxon Bike.

Noxon Bike stories

 

L’ambizione di cambiare il mondo della mountain bike non poteva che sfociare nella produzione di ruote, vero cardine delle prestazioni di ogni bicicletta. Fin dalle prime serie assemblate nel garage di casa e rivendute ad amici e conoscenti è sempre stata la qualità  l’anima dei prodotti usciti dalle mani di Michele, la grande attenzione per i dettagli e la cura nella scelta dei componenti che ritroviamo ancora oggi nelle ruote che tanti di noi apprezziamo.

Noxon Bike stories

Dal garage di casa ad una vera azienda il passo è breve, con l’ingresso di un socio capace ed esperto come Matteo Noxon Bikes fa il salto di qualità e si trasferisce in un capannone nel bolognese.

Noxon Bike storiesNoxon Bike stories

I primi successi non tardano ad arrivare grazie anche ad un occhio sempre attento all’innovazione, si stringono i primi legami con atleti di fama e le voci che riguardano questa piccola ma coraggiosa azienda si fanno via via più insistenti catapultando il piccolo sogno del giovane Michele nei campi di gara di tutt’italia e sui più importanti palcoscenici europei. Nel frattempo Matteo continua a regalare linfa vitale a Noxon Bike con idee sempre nuove, prontamente trasformate in prodotti sempre più performanti ed apprezzati dalla capacità organizzativa di Michele.

In brevissimo tempo i due giovani imprenditori necessitano di più spazio, il loro prodotto è ormai una realtà sul mercato italiano ed ecco che vediamo Noxon Bike trasferirsi a Zola Predosa, in una nuova sede più grande ed accogliente dove ogni ordine può essere smistato in brevissimo tempo e ciascun prodotto passa sotto un’attento controllo qualitativo.

Noxon Bike stories

Le soddisfazioni continuano ad arrivare anche dai campi di gara,il quinto posto di Jhonatann Botero alle olimpiadi di Rio con le Noxon Nitro accende ancora di più la voglia di impegnarsi ed innovare ed in breve una gamma di accessori complementari ed innovativi come l’Orange Latex e le corone PMC del neoacquisito brand PMP si affacciano sul mercato. La grande attenzione per il nostro mondo in costante evoluzione sfocia nella produzione di una linea di ruote dedicate alle E-Bike mentre dal Cosmobike di Verona spunta una notizia che stupisce tutti: dal padiglione Scapin vengono finalmente rivelati i nuovi modelli, ed i top di gamma montano ruote Noxon Nitro!

Noxon Bike stories

Quel sogno partito probabilmente in sella ad un mezzo del team Scapin è arrivato fino alla chiusura del cerchio, arrivando ad equipaggiare i primi montaggi di quelle biciclette che hanno lanciato Michele nel mondo della mountain bike. Un altro piccolo traguardo e motivo di orgoglio, che spinge Noxon Bike di diritto tra le aziende che contano nel mercato italiano regalando nuove energie per ideare, progettare e produrre creazioni sempre migliori senza mai dimenticare la passione che ha dato la scintilla vitale a tutto questo.

Il nostro motto, Ruote Per Passione.

Noxon Bike stories