Latticizzare una ruota: come fare

Latticizzare una ruota: come fare

 

Premesso che nel 2017 non crediamo ci sia ancora bisogno di spiegare i vantaggi di latticizzare una ruota, magari non tutti tra voi hanno idea di come effettuare correttamente una trasformazione in tubeless. Vuoi perchè l’avete sempre fatto fare al vostro meccanico oppure perchè è il vostro primo set di ruote Tubeless Ready questo è il momento di imparare come si fa.

Materiale occorrente

  • ruote tubeless ready 

latticizzare una ruota tubeless ready

latticizzare una ruota tubeless ready kit tubeless

latticizzare una ruota orange latex

  • lama di cutter
  • compressore o pompa a terra

 

Procedimento

 

  1. Prima di tutto pulire il canale del cerchio con alcool, in modo da facilitare l’adesione del nastro tubeless. Specifichiamo che per ogni misurainterna di canale esistono nastri corretti, potete trovare tutte le misure nei nostri Kit Tubelesslatticizzare una ruota canale cerchio
  2. Incollare il nastro nel canale del cerchio, partendo circa 10cm prima del foro della valvola e terminando 10 cm dopo. In questo modo nei pressi della valvola il nastro avrà spessore doppio.
  3. Intagliare a croce il nastro sopra il foro della valvola
  4. Inserire la valvola, utilizzando correttamente gli oring di guarnizione. Per quanto riguarda le nostre valvole in Ergal, occorrono un oring grande e due piccoli all’interno del cerchio ed un singolo oring grande tra il cerchio e la ghiera di chiusura valvola.latticizzare una ruota valvole
  5. Chiudere adeguatamente la valvola e, con l’apposito attrezzo, rimuovere il cuore della valvola stessa. Questo farà fluire più aria dentro al copertone aiutando la prima tallonatura per latticizzare una ruota con più facilità.
  6. Montare il copertone, lasciando aperto uno spazio di qualche cm per versare il lattice.
  7. Versare l’Orange Latex all’interno del copertone nella quantità necessaria. Solitamente consigliamo 60-70ml per gomme intorno a 2.10, 80-100ml per gomme intorno ai 2.40 e 140-160ml per gomme plus.latticizzare una ruota lattice
  8. Chiudere tutto il copertone
  9. Attaccare la pompa od il compressore alla valvola e gonfiare fino a quando la gomma non tallona, è facilmente avvertibile in quanto produce un suono secco e molto forte. Tutte le nostre ruote hanno profili interni dei cerchi che aiutano la gomma a tallonare, rendendo superfluo l’uso del compressore. In ogni caso, grazie alla sua maggior portata d’aria quest’ultimo sarà sicuramente d’aiuto per latticizzare una ruota nel caso avessimo la necessità di tallonare molto velocemente.
  10. Rimontare il core della valvola, non preoccupatevi se la gomma si sarà sgonfiata. Il cerchietto sarà ormai in sede e potrete gonfiare tranquillamente con la pompa a mano.latticizzare una ruota valvola ergal
  11. Portate la gomma ad una pressione di 2.5 bar, agitatela per qualche minuto in modo da far distribuire l’Orange Latex e poi lasciatela riposare una notte.

Bene, latticizzare una ruota non è mai stato così facile! Ora che le operazioni sono terminate, se avete notato una perdita di pressione durante la notte rabboccate l’Orange Latex nella gomma e riportate a pressione. Fate un breve giro con la bicicletta ed il lattice tapperà sicuramente ogni porosità della gomma garantendovi finalmente uscite senza la noia delle forature. Anche la scelta della tipologia di lattice è importante, l’Orange Latex è sviluppato per chiudere più rapidamente fori di dimensioni maggiori rispetto alla concorrenza mentre tutta la nostra gamma ruote è tubeless ready e fornita con kit tubeless incluso, lasciandovi soltanto la responsabilità di spingere sui pedali più forte che mai