LARGHEZZA CERCHI, FONDAMENTALE…LA GIUSTA!

Prima di tanti altri ci siamo posti questa domanda, quanto larghi devono essere i cerchi per esprimere il massimo potenziale dei una ruota nelle diverse discipline della MTB?

Abbiamo sviluppato le nostre idee e i nostri progetti per raggiungere il nostro scopo, creare una gamma di ruote che siano “equilibrate” e studiate per dare il massimo delle loro performance nel campo di utilizzo designato.

I parametri che abbiamo valutato nei nostri progetti sono stati:

  • larghezza del canale interno del cerchio
  • larghezza delle sezioni tipiche dei copertoni usate nelle diverse discipline della MTB
  • Scorrevolezza e feeling di guida del prodotto finito
  • Leggerezza ed affidabilità

I nostri risultati sono stati ovviamente diversi a seconda che si considerino ruote da Cross Country, da All Mountain, Enduro e Downhill

 LARGHEZZA DEL CANALE INTERNO DEL CERCHIO

La larghezza del canale interno del cerchio risulta essere un parametro sempre più importante visti i vantaggi che può riservare, dal punto di vista del cinematismo  CERCHIO – COPERTONE.

Un cerchio con canale interno di maggior larghezza genera degli effetti dinamici che comportano alcune conseguenze estremamente utili al miglioramento delle performance di una ruota per MTB

SENSIBILE AUMENTO DI VOLUME ALL’INTERNO DELLA GOMMA:

Questo effetto dovuto al semplice aspetto geometrico di “allargamento” del punto di contatto tra gomma e cerchio, ha un importante effetto dinamico:

  • aumenta la capacità di assorbire gli ostacoli grazie ad un più marcato effetto di galleggiamento della ruota sulle asperità
  • miglior grip e trazione come effetto coadiuvato dovuto al maggior volume d’aria e conseguente possibilità di diminuire la pressione di gonfiaggio della gomma.
  • Aumento della precisione di guida e stabilità dovute al lavoro della spalla della gomma più in asse con il bordo esterno del cerchio, diminuendo effetti di deriva del copertone sotto carico in curva e nelle asperità
  • Diminuzione della pressione di esercizio della gomma, dovuto al maggior volume d’aria incamerato, questo effetto è particolarmente importante per esaltare al meglio le qualità all round delle ruote per mtb, il miglior equilibrio tra grip/trazione e scorrevolezza/precisone.

 

 

 

 

 

 

LARGHEZZA DELLE SEZIONI TIPICHE DEI COPERTONI USATE NELLE DIVERSE DISCIPLINE DELLA MTB

Non bisogna però immaginare che allora si possa allargare il canale del cerchio in maniera spropositata, fondamentale a questo punto per la scelta delle dimensioni del canale sarà la destinazione d’uso della ruota e quindi di conseguenza la sezione idonea della gomma tipicamente usata in tale disciplina.

 

  • XC- RACE da 2.0” al 2.25”
  • TRAIL- AM da 2.1” a 2.35”
  • Enduro da 2.35” a 2.5” wide
  • DOWNHILL 2.5”

 

SCORREVOLEZZA E FEELING DI GUIDA DEL PRODOTTO FINITO

 

Dopo aver valutato la dimensione del canale interno del cerchio e le “gomme” che usualmente vengono usate nelle varie discipline, abbiamo valutato quali siano gli effetti del pacchetto CERCHIO-GOMMA in termini di scorrevolezza e feeling di guida.

Per quanto riguarda i test di scorrevolezza, oltre a semplici test di scorrevolezza “scientifici” cronometro alla mano, molto importanti sono stati i feedback rilasciati dagli atleti di punta degli importanti TEAM agonistici con cui collaboriamo tra cui il Team KTM con il campione COLOMBIANO Jhonatan Botero, il Campione Italiano master ENDURO Francesco Fregona, il campione del mondo Master DOWNHILL Corrado Herin ecc.

Chi meglio di loro che vivono di terra fatica e Mountain Bike poteva darci le più utili indicazioni per realizzare il miglior prodotto possibile.

Alla fine vedremo quali sono state le indicazioni e le decisioni prese per ogni prodotto.

LEGGEREZZA ED AFFIDABILITÀ

Arriviamo alla resa dei conti:

La realizzazione di un prodotto complesso come una ruota per mountain bike, che viene usualmente messa a dura prova ogni volta che salite in sella alla vostra bici, ovviamente si scontra contro due pilastri della meccanica, PESO vs RESISTENZA.

Tutto questo per far capire che proprio per questioni geometriche, un cerchio con canale più largo, a parità di resistenza meccanica pesa di più, quindi le vostre ruote pesano di più, viceversa un cerchio più stretto peserà di meno, punto è la fisica che ce lo dice, non io.

Lo sforzo che Noxon Bike ha fatto è quello di realizzare la ruota più equilibrata possibile per essere robusta e affidabile e avere il minor peso possibile.

Questo processo si basa sulla scelta di componenti di elevatissima qualità e lavorazioni CNC molto curate.

Ecco perché per ogni destinazione d’uso abbiamo fatto delle scelte sulle dimensioni del canale interno.

LE NOSTRE SCELTE

  • XC RACE – MARATHON : in questo settore, le ruote devono essere leggere, in gare lunghe e tecnicamente impegnative, il peso è una caratteristica molto importante in quanto rilanci, velocità e comportamento cinematico sono fortemente influenzato dal peso.

Estremamente importante però è anche il grip, la capacità di superamento degli ostacoli dovuto al volume d’aria interno, e la capacità di assorbimento delle asperità; questo grazie al canale interno del cerchio, aumentandolo però a dismisura aumenterebbe il peso.

Ecco perché per i nostri prodotti NITRO E NITRO CARBON destinati all’uso XC RACE -MARATHON abbiamo scelto cerchi con canale interno di 25mm, il miglior compromesso tra peso e funzionalità della ruota.

Per un utilizzo più all round arriviamo anche a 27mm con una ruota capace di eccezionali performance la DISCOVERY.

  • TRAIL-AM: dove al cronometro si sostituisce il piacere dell’avventura e della scoperta del trail perfetto; peso, affidabilità e grip sono gli aspetti principali su cui ci siamo concentrati.

La dimensione del canale interno relazionato al peso della coppia di ruote, ha evidenziato che il canale da 27mm in questa destinazione d’uso riesce ad esprimere tutte le sue potenzialità.

La capacità di assorbimento degli ostacoli aiuta MTB da trail, tipicamente leggere e con sistema di ammortizzazione meno efficace di una mtb da enduro.

Il peso delle DISCOVERY in 29” di soli 1510 grammi aiuta nelle lunghe avventure in sella.

 

  • ENDURO: Negli ultimi anni questa disciplina è diventata sempre più discesistica e tecnica, ecco perché abbiamo puntato su un canale da 30mm capace di aiutare il rider nelle situazioni più difficili grazie ad una riserva di grip infinita e un gran volume d’aria interno, capace affiancare il lavoro delle sospensioni nell’arduo compito dell’assorbimento di asperita/ salti / drop ecc.

Il prodotto ENDURO XL con i suoi 30mm di canale interno e un peso sufficiente a garantire una affidabilità di altissimo livello è il punto di riferimento della gamma Noxon Bike per la disciplina ENDURO – Free Ride.

  • GRAVITY: in questo settore l’evoluzione dei materiali e dei telai da Downhill è in continua evoluzione, le bici da downhill pesano ormai poco più di quelle da enduro, questo anche grazie a schemi di ammortizzazione, forcelle e ammortizzatori veramente performanti, coadiuvati dal formato 27,5” che conferisce stabilità e migliore capacità di superamento degli ostacoli.

La nostra scelta è stata quella di realizzare una ruota molto robusta con canale interno da 25 mm, capace di aiutare la ricerca di agilità e scorrevolezza, visto che il compito di assorbire urti e impatti è principalmente a carico delle sospensioni e delle gomme con carcasse molto robuste.

Ecco allora che la nostra scelta è ricaduta su un cerchio che grazie alla dimensione del canale interno di 25mm è capace di conferire una ottima forma alle coperture utilizzate ma che, pur mantenere una ottima robustezza, non pesasse eccessivamente, rischiando di rendere più “goffa” la vostra bici.

Una ruota da DH da 1980 grammi in 27,5” è una marcia in più per sfidare il cronometro nelle discese più difficili.